Prima di nominare ministro il suo cavallo, come finirà per fare prima o poi, anche in omaggio al San Mangano protettore degli stallieri, Silvio Berlusconi ha annunciato di voler premiare con un ministero l’uomo che gli ha recentemente strappato il titolo mondiale di gaffeur su strada ed indoor, Guido Bertolaso.
Mi sembra giusto. Nonostante il quasi incidente diplomatico con l’Impero, provocato dall’itagliano impastapizza che va a fare le bucce agli americani e scongiurato fino a questo momento un nuovo sbarco ad Anzio, il genio della politica prestato allo spettacolo continua ad elargire prebende e premi di produzione ai suoi più fedeli vassalli.

Non ha detto di quale dicastero Bertolaso sarà ministro. Proporrei “Ministero delle Disgrazie”. Il primo ministero che, come lo senti nominare, ti tocchi.

Annunci