You are currently browsing the category archive for the ‘figurine panini’ category.

Non sono riuscita a trovare eco di questa notizia nella stampa online e quindi mi tocca citare a memoria i fatti, dopo aver guardato e riguardato il calendario ed essermi accertata che non è il 1 Aprile.
Tenetevi forti e se potete mettetevi ancor più comodi sulla sedia. Se siete di sinistra e deboli di cuore non so se consigliarvi di proseguire nella lettura o no.
Allora vado.

Il “Manifesto” ha incaricato la gloriosa ditta Panini di Modena di realizzare un album di figurine che raffigurino i grandi personaggi della sinistra, da Marx a Gramsci, da Berlinguer a Fassino. Siccome noi siamo obiettivi e riconosciamo i nostri errori saranno presenti anche i carognoni come Stalin, Ceausescu e Pol Pot.
Giuro, l’ho letto un’ora fa sulla “Repubblica” di carta nel bar. Il redattore dell’articolo, rimanendo serio, ci dice anche che non ci saranno figurine “pizzaballa”, ovvero rare o introvabili. Tutti potranno completare facilmente l’album con le figurine, vendute a bustine da 0,90 euro l’una.
“Il Manifesto” si propone di autofinanziarsi con questa simpatica iniziativa.

Immagino già Berlusconi chiedere al Sig. Panini di poter allegare l’album a “Sorrisi e Canzoni TV”, oppure mandare i giannizzeri della Brambilla in giacca blu a distribuire copie gratuite e qualche bustina fuori dalle scuole, come una volta. Che occasione ghiotta! Far riconoscere ai nostri figli, già fin da piccoli, i pericoli del comunismo e dei comunisti attraverso le loro foto segnaletiche e per giunta pagato tutto dai comunisti, ovvero dal “Manfesto”. Vedo anche Silvio prendere il telefono e attaccarsi con quelli di Pubblitalia: “Perchè non ci abbiamo pensato prima, ma cribbio!”

Io spero proprio che la notizia di questa iniziativa, degna del miglior Tafazzi, non sia vera. E poi dice che uno si butta a destra.


OKNotizie
Ti piace questo post? Votalo su OKNotizie!

Flickr Photos

Blog Stats

  • 84,390 hits

Categorie