You are currently browsing the category archive for the ‘gas’ category.

“Noi non lavoriamo per il vile interesse ma unicamente per arricchire gli altri.”
…Altri”, gli fa eco Bonaiuti. 
Il quale ribadisce che, siccome Lui è uno degli uomini più ricchi del mondo e gli intrallazzi con il maschione russo e il colonnello libico sono solo per il bene dell’Italia, come si può pensare che abbia preso tangenti dai gasisti russi?!
Già. Qualcuno spieghi a Bonaiuti, magari con l’ausilio di qualche albo illustrato di Paperone, che gli uomini più ricchi del mondo lo sono perché non smettono mai di accrescere la propria ricchezza. Mica sono tutti come il finto Briatore della pubblicità che non sa più dove mettere i soldi delle lenticchie della nonna.
Se ancora il volonteroso portavoce non si raccapezza, gli si racconti per sommi capi la storia del nostro paese utilizzando la parola chiave “sovranità nazionale” applicata al settore energetico. 
“Vogliono farmi fare la fine di Mattei!” guaiva ieri il migliore amico degli Stati Uniti, che difatti sospetta di aver pestato qualche callo.
Mentre il compianto Mattei si starà rivoltando nella tomba per il paragone con il Pierfido a sei zampe, ricordiamo alla povera bestia che le sette sorelle non possono essere trattate come sette escort alle quali lasciare la tartarughina o la farfallina in peltro smaltato dopo una sveltina “puf puf” con la pompetta.
Lasci perdere. Scherzi con i Cefis ma lasci stare i Mattei. Si rassegni, è un premier alla canna del Gazprom.

Flickr Photos

onlookers

Renzistein Junior

Von Trierweiler's Nymphomaniac

Eurodeliri

Altre foto

Blog Stats

  • 82,024 hits

Categorie