You are currently browsing the category archive for the ‘venezia’ category.

“Secondo me si deve agire sulle pensioni di anzianità, quelle che partono dai 55 anni di età. Facendo in questo modo si potrebbero trovare risorse che consentirebbero di dare ai giovani non 200 ma 500 euro al mese. Solo che una proposta del genere scatenerebbe le proteste dei sindacati, che sono quelli che difendono i genitori. Meno ai genitori e più ai figli”.
(Renato Brunetta, gennaio 2010)

Figli fuori casa a 18 anni. OK, come fanno in Svezia.
Se li vogliamo fuori però hanno bisogno di un lavoro con relativo stipendio, anche nel caso che vogliano continuare a studiare. Ci vuole un appartamento, arredato di tutto punto, dove possano andare a vivere.
Il ministrino, con la nota mentalità della zia ricca, per la quale i poveri campano di nulla, praticamente di ciò che lei spende dal parrucchiere, pensa di poter far tutto ciò con miseri 500 euro. Cinquecento euro – attenzione perchè qui viene il lampo di genio assoluto da un cervello pur così minuscolo – forniti non dallo Stato (dagli evasori fiscali no, eh?) ma tolti dalla pensione dei genitori e pagati dai contributi dei lavoratori attivi, che si troverebbero quindi a mantenere i figli degli altri.

Un’immagine vale più di mille parole a commento. La vignetta dimostra perchè Brunetta è il candidato sindaco ideale di Venezia.

Annunci
Palazzi a Venezia, Palazzo Venezia, Duce, balcone, Canal Grande, Canale Cinque, palazzi a Venezia che portano rogna, palazzi a Venezia che crollano nei film di James Bond.

Da una notiziola possono nascere varie associazioni. Così, in libertà. Pure sincronicità con beneficio di inventario. Giusto per il gusto di far toccare i gioielli di famiglia ai papiminkia.

Flickr Photos

Blog Stats

  • 84,819 hits

Categorie